02 Ottobre 2011 - Le Città Fortificate

 

       

 

CASTELLO DEL CATAJO

 

 

           

 

MONSELICE

 

       

 

 

           

 

       

 

       

 

           

 

 

       

 

 

La Via delle Sette Chiesette di Monselice costituisce un particolarissimo e suggestivo percorso votivo, attraversata la Porta Romana si accede al Santuario Giubilare delle Sette Chiesette: sei cappelline intitolate ad altrettante basiliche romane alle quali il Papa Paolo V, nel 1605, concesse il privilegio dell' "Indulgenza Plenaria", come testimonia l'iscrizione in latino "Romanis Basilicis Pares" sulla Porta Romana.

All'interno delle sei cappelle si trovano grandi pale d'altare, dipinte da Jacopo Palma il Giovane, pittore preferito della Repubblica Serenissima Veneta.

Il Santuario delle sette chiese è definito anche “Santuario domestico”; in quanto costruito per ospitare le spoglie dei committenti: la potente famiglia dei Duodo, nota soprattutto per la fama di Francesco dovuta in primo luogo alle sue imprese militari: infatti è uno degli artefici della vittoria di Lepanto, avvenuta anche grazie all’efficacia di pezzi d’artiglieria potenziati sotto il suo comando.

 

ESTE

 

       

 

 

           

 

 

       

 

       

 

           

 

       

 

MONTAGNANA