Comprendiamo, non appena raggiunte le mura della rinascimentale città, che la nostra corsa è stata vana, l' implacabile nebbia ha già ripreso il controllo del territorio avvolgendo tutto ciò che vi si erge tra le sue dense spire; difficile se non impossibile cogliere nella sua interezza l'imponenza della cinta muraria, l'estensione dei suoi bastioni si perde subito nella lattiginosa coltre....

 

       

 

                       

 

E' un contesto decisamente irreale quanto malinconico nella sua assoluta immobilità quello che ci attende al di la della Porta Imperiale, le architetture cittadine emergono con fatica dalla velatura imposta dalla umida signora e restituiscono una immagine che di certo non rende giustizia a questo piccolo gioiello lombardo, la suggestione restituita è più relativa ad una sensazione di abbandono e di solitudine che di imponenza e ricchezza di patrimonio.

 

           

 

           

 

                       

 

       

 

Ancora pochi passi per le immote vie ed è tempo di rientrare lasciando l'approfondita esplorazione della città di Sabbioneta ad una prossima occasione sicuramente più incoraggiante dal punto di vista metereologico; la nebbia intanto ha preso il controllo totale del pianeggiante territorio, rientrare al nostro temporaneo rifugio risulta estremamente faticoso sopratutto nell'ultimo tratto, sperduti nella campagna padana fatichiamo non poco a seguire la riga laterale bianca che delimita la stretta stradina che serpeggia invisibile tra gli invisibili campi e i solo immaginati casolari.

 

 

Ma la serata, raggiunta l'osteria di Cimbriolo, non è finita; apprezzata infatti l'ottima cucina della stessa la sera prima, ci inoltriamo di nuovo e lentamente nella fastidiosa coltre per raggiungere la locanda consigliataci da un Amico indigeno, consiglio che si rivela assolutamente azzeccato, poche ore dopo soddisfatti nel corpo e nello spirito ci accasciamo provati nel nostro letto.

 


 

Osteria di CIMBRIOLO   Cimbriolo - Marcaria (MN)

 

Cucina tipica e graziose camere per trascorrere la notte in questa osteria casalinga nella campagna a pochi chilometri da Mantova,

prezzi decisamente appetibili e qualità dei prodotti serviti davvero ottima, atmosfera assolutamente e piacevolmente famigliare.

Logisticamente perfetta per visitare Mantova ed il territorio circostante.

http://www.osteriadicimbriolo.it/

 


Locanda DELLE GRAZIE  Curtatone, Loc. Grazie (MN)

       

Gentilezza, qualità, cortesia, tranquillità, bontà dei prodotti, ed un ottimo rapporto qualità/prezzo fanno di questa locanda un

locale assolutamente imperdibile per la degustazione dei prodotti tipici di questa terra molto ricca anche del punto di vista enogastronomico