Pochi chilometri nei dintorni di casa, nessuna meta in testa, strade bianche che attirano l'attenzione di una moto che non si tira mai indietro, sole, cielo azzurro, colline e natura sgargiante ormai prossima al riposo. Cibo per l'anima

 

Il piccolo e silenzioso borgo di Montegonzi

 

       

 

Strade che si perdono.....

 

       

 

       

 

......verso l'ignoto

 

           

 

       

 

ALBUM FOTOGRAFICO

       

 

           

 

Percorsi famigliari, asfalti del Chianti verso il piccolo borgo di San Gusme'

 

           

 

           

 

SAN GUSME'

 

   

 

       

 

           

 

 

Una nuova tentazione, una stretta galleria sembra una porta verso una nuova dimensione, difficile resistere

 

       

 

           

 

Bassi verdi olivi osservano la strada che serpeggia in mezzo a loro, bianco verde ed azzurro si fondono armoniosi

 

           

 

Altissimi cipressi osservano  immobili il nostro passaggio, orgogliosi nella loro immutabile verde veste

 

       

 

       

 

           

 

Il tiepido autunno volge ormai al termine, i colori della natura si attenuano progressivamente

 

               

 

           

 

Il grigio nastro di asfalto torna sotto le nostre ruote

 

           

 

La piccola cappella del cimitero si cinge vanitosa di un rosso mantello

 

       

 

               

 

Il mantello cremisi cesserÓ di proteggerla durante i mesi piu' freddi per tornare rigoglioso con la primaverile rinascita

 

       

 

Isolato tra le coltivate colline il borgo di

MONTEBENICHI

 

 

       

 

       

 

Le strade del vino dei colli Aretini accompagnano il nostro rientro verso casa, soddisfatti nonostante i pochi chilometri percorsi