NOTTURNO

Un viaggio notturno acquista inestimabile valore se trova il suo inizio alle luci del tramonto

           

Non sempre la strada maestra offre la maggiore soddisfazione, Il saliscendi sui colli che da Ulignano porta in vista delle Torri e' denso di suggestioni 

 

           

 

La città in lontananza si adorna progressivamente di sensuali luci

 

       

 

                       

 

La porta principale di accesso attraverso le mura sancisce l'inizio di un viaggio nel tempo, le particolari luci che illuminano le mura riflettendosi sui lucidi selciati e la  presenza limitata di esseri umani creano una suggestione unica in questa tiepida notte di metà primavera

 

       

 

           

 

           

 

       

 

Silenziose vie cittadine dove poche anime vagano soddisfatte in attenta contemplazione costituiscono le arterie principali della città che si ricongiungono ai due cuori di questa espressione unica del medioevo giunto fino a noi.

 

       

 

Piazza Della Cisterna

 

  

 

       

 

       

 

       

 

Piazza Del Duomo

           

 

 

Quale esclusiva rappresentazione si può ammirare in questo particolare contesto, in questo attimo intenso ed interminabile,

lontano dalla folla e dagli schiamazzi del turismo di massa, nello stesso luogo, in un altro tempo.

 

 

               

 

           

 

               

 

Buonanotte....

 

 

...........Da qualunque luogo si arrivi, San Gimignano svetta sulla collina, alta 334 metri, con le sue numerose torri. Ancor oggi se ne contano tredici. Si dice che nel Trecento ve ne fossero settantadue, pari ai nuclei delle famiglie benestanti, le uniche che potevano mostrare, attraverso la costruzione di una torre, il proprio potere economico............