Domenica 30 settembre 2007

               

               

Anche per questa terza edizione della Vendemmia del Desmo e' giunto il momento dei saluti,

una leggera nebbia presto fugata dai caldi raggi del sole sembra tentare di trattenere ancora un istante i Multiamici ormai in procinto di partire.

       

               

               

Buon sangue non mente, Asia poggia alla tenera etÓ di tre mesi il sederino su una Multistrada,

chissÓ cosa guiderÓ ..... l'anno prossimo!!!!

       

               

           

Uno alla volta o in piccoli gruppi i Multiamici si avviano verso casa, una casa vicina oltre le famigliari cime dei monti appenninci oppure lontana sotto le pendici delle affilate vette alpine o ancora al di la del mare verso ovest o a sud oltre lo stretto di Messina, ognuno di loro porterÓ con se un pizzico di Chianti dentro la piccola bottiglia ma, spero, anche dentro al cuore, cosý come il nostro modo di essere e la nostra comune filosofia si diffonderanno su tutto il patrio suolo.

               

               

Il distacco questa volta sembra essere meno triste del solito, la consapevolezza di un nuovo momento di incontro per il prossimo anno e le numerose occasioni di aggregazione che il forum ha saputo creare negli ultimi mesi garantiscono futuri quanto prossimi nuovi raduni pi¨ o meno numerosi, tutti comunque contraddistinti dalla armonia che lega praticamente tutti gli iscritti alla grande famiglia del Multiforum Ducatimultistrada.it

               

               

               

               

ARRIVEDERCI NEL 2008

       

Ma nonostante tutto i miei buoni propositi, il piazzale deserto e il silenzio che lo accarezza non possono che suscitarmi un velo di tristezza presto fugato,

il rombo del motore ed il clack della prima marcia spingono Maia verso casa, dove una riposata Strefy mi attende, dallo specchio retrovisore la visuale della strada vuota mi provoca un breve nodo alla gola ed un passeggero senso di solitudine, solo il sorriso di mia moglie ed ritmico ondeggiare di Maia sulle nostrane curve potranno velocemente curare questo mio temporaneo stato d'animo

 

SCOPRI  ISCRITTI & PROGRAMMA