Itinerari Sicilia: Taormina e le Gole dell'Alcantara

1 San Vito Lo Capo e lo Zingaro

2 Erice, Trapani e Mothia

3 Segesta e Selinunte 

4 Capo Milazzo

5 Taormina e Alcantara

6 Il parco del Monte Etna

7 Siracusa, ed il teatro Greco

8 Le capitali del Barocco

9 La Valle dei Templi

10 La Villa Romana del casale

 

  

LA DIVERTENTE SS185

           

               

IL VALICO DI SELLA MANDRAZZI  1125 mt  

           

NOVARA DI SICILIA

 

       

               

       

FRANCAVILLA DI SICILIA

 

 

       

Le gole dell'Alcantara che incontriamo lasciato il paese presentano una affluenza turistica molto elevata, decidiamo quindi di proseguire  per Taormina destinando la visita del parco al tardo pomeriggio sulla strada del ritorno.

 

TAORMINA

 

       

           

LE GOLE  DELL'ALCANTARA

 

Alcuni km dopo Francavilla di Sicilia si trovano le gole dell'Alcantara, questo straordinario parco naturale e' visitabile in vari modalita' , l'ingresso piu' visibile (dove ci sono anche alcuni parcheggi) e' quello che consente mediante alcuni ascensori di risparmiarsi la  fatica della discesa al fiume e dove si possono noleggiare stivaloni da pescatore per risalire (in parte) il fiume.

 

       

 

               

 

           

 

Poco prima invece (sempre per chi proviene da Francavilla verso Taormina) sulla destra, davanti al casottino del guardiaparco, esiste l'ingresso comunale che, gratuitamente, permette di raggiungere le gole con una poco impegnativa scalinata.

 

           

 

Con un paio di scarpe di gomma e un costume da bagno si puo' affrontare la risalita delle gole, con un po' di incoscienza fino alle rapide, per arrivare li' infatti occorre nuotare controcorrente in acque che non raggiungono temperature superiori ai 9\10°, in queste condizioni non e' possibile la permanenza prolungata in acqua senza una muta, ma , vi assicuro, si resiste quanto basta!

 

           

 

LE GOLE SEGRETE

 

E'  grazie alle indicazioni di un venditore ambulante che possiamo raggiungere una zona "segreta" delle gole dove potremo godere di una visuale insolita del parco.

Lasciata Francavilla poco prima di Motta Camastra, sulla sinistra esiste un bivio verso il piccolo borgo di Gavra', raggiunto il borgo si seguono le indicazioni scritte sui muri e sui piloni della illuminazione e , attraverso una stretta strada malmessa, si raggiunge cosi' un parcheggio al centro del quale troneggia un (inutilie) cancello.

 

       

 

Parcheggiati i mezzi si puo' procedere alla esplorazione delle gole con una inedita visuale dell'alto molto suggestiva, il percorso in alcuni tratti presenta i segni di un remoto tentativo di messa in sicurezza poi abbandonato.

 

 

                   

 

           

 

La nostra escursione purtroppo e' molto limitata, abbiamo raggiunto il parcheggio a tramonto inoltrato e dobbiamo abbandonare il luogo prima del sopraggiungere della notte senza aver potuto esplorare a fondo il percorso che , a detta del nostro informatore, raggiunge anche il ciglio al centro di due bellissime rapide, sara' per una futura prossima volta.

 

           

 

           

     

La soddisfazione per la non programmata scoperta e' tanta e un po' piu' ricchi di prima affrontiamo il rientro in notturna verso Milazzo percorrendo nuovamente la SS185.

 

 

1 San Vito Lo Capo e lo Zingaro

2 Erice, Trapani e Mothia

3 Segesta e Selinunte 

4 Capo Milazzo

5 Taormina e Alcantara

6 Il parco del Monte Etna

7 Siracusa, ed il teatro Greco

8 Le capitali del Barocco

9 La Valle dei Templi

10 La Villa Romana del casale